ERLUX firma gli impianti del nuovo ristorante Ayaki Sushi di Imola

December 21, 2018


Il prossimo 21 dicembre a Imola, nella centralissima piazza Bianconcini, inaugurerà Ayaki Sushi, un ristorante che si posiziona ad altissimo livello nell’ambito della gastronomia giapponese, cinese e sushi. A fianco di una cucina di qualità, garantita in primis da una scelta accurata di materie prime alimentari e dalla raffinatezza degli chef, il locale si presenta particolarmente accogliente e innovativo, frutto di un progetto architettonico firmato dallo studio Amadori e Benzi coadiuvato per l’art design e l’illuminotecnica da prestigiosi professionisti milanesi.

Erlux, che collabora da anni con lo studio Amadori e Benzi, ha curato l’intera impiantistica del locale, spaziando dalle componenti elettriche a quelle meccaniche fino agli impianti speciali.

“Nello specifico – spiega Andrea Zanetti, responsabile tecnico di ERLUX – abbiamo curato l’impiantistica elettrica dell’intero locale, l’illuminazione e, per quanto concerne la parte termoidraulica, la climatizzazione tramite l’installazione di pompe di calore Airmec, connesse con un sistema di termoregolazione. Per quanto concerne la sicurezza abbiamo curato gli impianti di allarme e di videosorveglianza, tramite l’installazione di dispositivi di ultima generazione (sensori di vario tipo e telecamere ad alta risoluzione). Ci tengo a sottolineare che, a fronte di una commessa che comprendeva sia la parte elettrica che quella meccanica, di fatto abbiamo fornito al nostro cliente una sorta di pacchetto “tutto compreso”, una soluzione che velocizza i tempi di realizzazione e garantisce, grazie ad un referente unico per l’impiantistica, una fluidità del lavoro ottimale”.

Il lavoro, concluso nei giorni scorsi, ha impegnato per tre mesi un tema composto da 4 addetti (2 per la parte elettrica e 2 per la parte meccanica: oltre al responsabile del cantiere Andrea Zanetti, hanno coordinato i lavori i capocantieri Alessandro Billi (elettrico) e Marco Paganelli (meccanica).

“Desidero esprimere un caloroso ‘in bocca al lupo’ ai titolari di Ayaki – conclude Andrea Zanetti – unito ad un invito agli imolesi di recarsi al più presto in questo locale, per degustare i piatti gourmet, vera e propria delizia per il palato”.