Divisione “Termografia e Ispezione”: i nuovi servizi E.R.Lux con l’ausilio di droni professionali

dicembre 2, 2019


Ancora una volta E.R. Lux anticipa i tempi in termini di innovazione tecnologica e di servizi avanzati disponibili per i propri clienti. L’azienda si era già affacciata da tempo nell’affascinante mondo dei droni, dotandosene di uno, con un piccolo investimento, per fini comunicativi e di marketing: ora le funzionalità di questi aeromobili a pilotaggio remoto diventano una specifica divisione dell’azienda denominata “Termografia e ispezione”, a seguito di un ulteriore investimento, questa volta decisamente significativo, con l’acquisizione del X800 Thermal, un drone professionale specificatamente progettato per tali finalità.

Unitamente a ciò E.R. Lux ha provveduto ad un iter di formazione di alcuni propri addetti, al fine di professionalizzarli all’utilizzo di tale strumento e all’implementazione dei relativi servizi.

L’X800 Thermal è un drone professionale per termografia e ispezione con un raggio d’azione di 5 km, oltre 30 minuti di autonomia in volo, una telecamera 1080P FullHD e una termocamera per termografia, dotata di sistema a doppio sensore termico + RGB. Le funzionalità di tale apparecchiatura sono immagini radiometriche e mappature termiche di precisione, i cui report sono disponibili tramite software e App dedicati.

Le applicazioni e i servizi attivabili con tale drone sono molteplici e abbracciano diversi ambiti (impiantistica, edilizia, agricoltura, sicurezza, protezione civile ecc…): la divisione “Termografia e Ispezione” di E.R. Lux ha ovviamente ristretto il campo di utilizzo ai settori di propria competenza, quali l’impiantistica e l’edilizia, attivando servizi, quali il monitoraggio per la verifica dell’efficienza dei pannelli fotovoltaici (sia in ambito civile che industriale), le ispezioni termiche degli edifici al fine di valutazioni e di rilevamento dati, funzionali alla certificazione energetica degli edifici stessi e le ispezioni di tralicci e antenne.

Con la creazione di questa nuova divisione E.R.Lux si conferma un’impresa più che dinamica, che non si culla sui risultati e sui successi ottenuti, ma dimostra quella “fame” di sapere e conoscenza, che, come affermava profeticamente Steve Jobs, è la caratteristica irrinunciabile per costruire il proprio futuro e per tagliare, prima di altri, nuovi prestigiosi traguardi.