Le 9 regole del risparmio energetico

January 23, 2019


Il nostro pianeta ci sta mandando sempre più segnali: stiamo abusando delle risorse messe a nostra disposizione non curanti del danno che stiamo arrecando anno dopo anno. E come se non bastasse tutto questo ha un effetto negativo anche per il nostro portafoglio, ritrovandoci a pagare bollette sempre più salate.

 

Come fare per limitare lo spreco energetico e risparmiare in bolletta?

E.r. Lux ha creato un vademecum pratico di 9 semplici abitudini da adottare quotidianamente. Se applicate con costanza l’ambiente e il vostro portafoglio vi ringrazieranno. Scopriamo insieme le regole del risparmio energetico:

 

1. Presta attenzione all’illuminazione: ricorda di spegnere sempre la luce quando possibile e utilizza lampadine e lampade a basso consumo energetico.

2. Utilizza la lavatrice in modo razionale: cerca di usarla solo a pieno carico, evitando lavaggi a temperature maggiori ai 60 gradi. È fondamentale, inoltre, pulire costantemente il filtro.

3. Regola il frigorifero: la temperatura non deve essere mai inferiore ai 3 gradi. Cerca di non riempirlo in maniera eccessiva e, soprattutto, di non inserire cibi ancora caldi. Aprilo solo quando necessario e mantienilo pulito sia all’interno che nelle serpentine.

4. Gestisci intelligentemente il riscaldamento: la temperatura della casa dovrebbe oscillare tra i 18 e i 19 gradi. Chiudi le finestre ed evita gli spifferi quando il riscaldamento è in azione e cambia l’aria solo quando questo è spento. Controlla annualmente la caldaia per garantire la sicurezza e l’efficienza della caldaia.

5. Cucina evitando di abusare di gas e forno: sfrutta i coperchi o utilizza, se possibile, pentole a pressione. Cerca di spegnere il gas un po’ prima della fine della cottura. Nel forno scegli temperature adeguate, aprilo il meno possibile e spegnilo prima della fine della cottura.Inoltre, il forno a microonde consuma quasi la metà del forno tradizionale e si riscalda prima.

6. Dosa l’acqua: prediligi la doccia al bagno nella vasca e cerca di starci il meno possibile. Il metodo migliore per risparmiare l’energia è l’istallazione di un impianto termico a pannelli solari.

7. Stand-by non vuol dire risparmio: le luci di stand-by degli elettrodomestici consumano molto, visto il numero di apparecchi che ne fanno uso è meglio spegnerli completamente così da assicurarsi un risparmio rilevante

8. La novità consuma meno: cerca di sostituire i vecchi elettrodomestici con dei modelli nuovi ad altra efficienza energetica, così da risparmiare sulla bolletta.

9. Piccole abitudini anti-consumo: alcuni piccoli gesti aiutano a risparmiare energia, come ad esempio staccare il carica-batterie dopo l’utilizzo o preferire le scale all’ascensore.

SE HAI SEGUITO QUESTE SEMPLICI REGOLE SEI UNO DI NOI!

 

Per rendere la tua casa una “casa Intelligente” senza sprechi e a bassi consumi, chiedi a E.R. Lux: la cosa migliore da fare per evitare gli sprechi è rivolgersi ad esperti qualificati per rendere la tua abitazione un vero gioiello del risparmio energetico! Affidati a noi di E.R. Lux, insieme possiamo tornare a rispettare il pianeta e a ridurre notevolmente i costi della tua bolletta. Iscriviti alla Newsletter per rimanere sempre aggiornato!